curiosità del cazzo

Curiosità del cazzo, nel senso che il pene nasconde dei misteri di cui neppure l’uomo è a conoscenza, vuoi per ignoranza, vuoi per paura e tabu. Scopriamo insieme quindi queste fantastiche curiosità del cazzo!

Curiosità del cazzo: quanto dura l’orgasmo maschile?

A leggere i numeri viene da piangere. Uno lavora, si spacca, si sacrifica per poi godere solo cinque miseri secondi. La donna, al contrario, gioisce per ben 23 secondi quando ci riesce, altrimenti finge. Direi che a conti fatti siamo messi meglio noi uomini in tutta questa tragedia. Che ne dite?

Curiosità del cazzo: le sigarette accorciano le dimensioni.

Uno non ci pensa mai, ma queste sigarette creano danni davvero gravi, non solo ai polmoni e al cuore ma pure al pene. Il tabacco calcifica i vasi sanguigni, pertanto il sangue riscontra più difficoltà nell’affluire agevolmente nei corpi cavernosi, da qui la riduzione della lunghezza del nostro attrezzo. E’ ora di smettere.

Curiosità del cazzo: la pratica dannunziana non è una chimera.

1 uomo su 500 riesce a praticarsi l’autoerotismo orale. Chi? I ginnasti, coloro che sono molto flessibili. Teoricamente ogni ballerino della scala si masturba felicemente per fatti suoi praticandosi una fellatio. Beati loro, almeno risparmiano in escort ed accompagnatrici.

Perché si suole dire: “Testa di cazzo”?

Questa colorita espressione deriva da un simpatico pesce, il Phallostethus cuulong, che ha il pene sulla testa. È un pescetto conosciuto per il fatto di non essere molto intelligente perché cerca sempre rissa con i pesci più grandi e più pericolosi. La scienza non è ancora riuscita a capirne il motivo. Fatto sta che è a rischio estinzione. Poco male, tanto non è manco buono da mangiare.

Quanto è lungo il pene dell’uomo più dotato del mondo?

Il pene più lungo del mondo appartiene ad un handicappato e misura ben 36 cm. Il fenomeno si chiama Johan Falcon ed è americano. No, non è che sia davvero un disabile, ma ha delle notevoli difficoltà a camminare e deve farsi aiutare da una specie di cintura per legare l’arnese alla coscia. Non c’è nulla da ridere, è un problema serio, quindi quando vi lamentate per le dimensioni del vostro amico, pensate a Johan e al mostro che nasconde nelle mutande.

Bisogna fare sesso o il pene sparisce.

Se il pene non viene usato può ritirarsi anche completamente. Un recente studio su diversi santi ha riscontrato l’essiccazione dell’apparato genitale. Inquietante…

Meglio allora fare sesso a pagamento circondandosi di accompagnatrici di alto livello ed escort di lusso. Andate pure sui siti specializzati in annunci escort lusso Milano, o annunci escort lusso Roma e trovate la vostra giovane cortigiana.

Quando ha inizio la prima erezione in un uomo?

La natura è davvero affascinante. Già nel grembo materno, il feto ha delle erezioni. E’ come il cuore che batte, mentre il pene si allunga.

L’uomo è fissato col sesso, ma non è colpa sua.

L’uomo ha una media di 15 erezioni al giorno e 10 di notte, anche da anziano e anche senza stimoli di alcun tipo. E’ “colpa” della natura che ci ha fatti così. Le donne devono saperlo!

Il sapore del latte di pene.

Se le nostre donne non amano fare sesso orale completo, a volte la colpa è nostra. Il gusto dello sperma risulta nauseabondo quando mangiamo troppa carne rossa e latticini. Se pertanto avete in previsione del buon sesso orale, meglio cibarvi di alghe e tofu e succhi di frutta. Dite pure alle vostre donne che non ingrasseranno di un etto: il liquido seminale contiene solo 6 calorie per cucchiaino.

 

LEGGI ANCHE:

Escort di lusso e arte: le meretrici di Henri de Toulouse-Lautrec

Escort di lusso certificate: cosa le rende diverse dalle donne ordinarie?

Le richieste più strane fatte alle escort

Studentesse escort di lusso a Roma: ci paghiamo l’università e poi smettiamo

annunci escort lusso Milano

annunci escort lusso Roma

accompagnatrici di alto livello Riccione

annunci mistress Milano

recensioni escort

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>