moneyslave

Money slave, ovvero lo schiavo che regala soldi senza neppure volere del sesso in cambio.

Diciamoci la verità, il sesso ordinario ci ha stancato, è sempre la solita solfa. Lei, lui, lei con una lei, lui con un lui, loro con gli altri, annunci escort di lusso a genova, sadomaso, umiliazioni, feticismo,  e vagina. L’umanità necessitava effettivamente di una boccata di aria fresca. Ed ecco nascere una nuova simpaticissima perversione.

Da quei puritani, solo a parole, degli statunitensi nasce una nuova corrente erotica, un rapporto “Master and Servant” basato su soldi e regali da offrire alla donna che fa sognare.

Il tipo di relazione ricorda da lontano quella che esiste tra schiavo e Padrona (o Domina o Mistress che dir si voglia). È comunque un rapporto di dominazione ma con delle sostanziali differenze.

Schiavo e Mistress non si toccano mai. Non faranno mai sesso e il sottomesso non avrà pretese di alcun tipo sul corpo o sui piedi della divina creatura.

È una rivisitazione di quello che un tempo fu l’amor cortese di Dante per la sua musa, con la differenza che Beatrice non umiliava né prendeva a male parole il suo spasimante e men che meno gli chiedeva in regalo anelli, automobili o abiti firmati.

Lo schiavo accompagna la sua adorata a fare shopping e la vizia in tutte le maniere possibili ed immaginabili.

Money slave e l’estasi erotica di pagare senza nulla in cambio

Questa pratica riesce a soddisfare intimamente sia la Mistress che lo schiavo  La domina, nonostante la profusione di devozione in denaro, non lo asseconda il suo slave, non gli dà mai soddisfazioni di sorta e, anzi, vuole sempre di più, come se fosse una vera regina.

Money slave e le sue norme

Ma dove si incontrano questi due individui bizzarri? Ovviamente in rete. Lo schiavo sceglie la regina che più lo aggrada, e che non deve essere per forza di cose bellissima, e da lì comincia lo sperpero di denaro che può diventare un problema se lo schiavo è sposato e ha figli da mantenere.

La Mistress ogni tanto concede al miserabile una sua foto, ma non porno, e a volte si incontrano in webcam, senza fare sesso ovviamente.

Nei casi migliori, per la donna, si intende, i due si incontrano in qualche centro commerciale per far spese. La Domina tiene nelle sue mani la carta di credito dell’amico e spende e spande quanto vuole.

E in Italia?

Da noi questa pratica non è ancora famosissima, vuoi anche perché la maggior parte degli uomini prende il reddito di cittadinanza e quindi che si deve fare? Negli Stati uniti invece è una pratica diffusissima e un impiego per coloro che sono disoccupate. Il sottomesso paga cifre importanti alla sua amata e in cambio riceve insulti e aggressività a tonnellate.

Schiavi che regalano soldi ed escort

Quindi la domanda sorge spontanea: ma le Mistress che praticano il Moneyslave sono escort di lusso o no? Può capitare che si trasformino, per una cifra importante, in accompagnatrici di lusso?

Lo abbiamo chiesto a Estella, topclass escort lusso a Riccione

Estella, come ti trovi con il tuo moneyslave?

Il mio amichetto è stato un mio money slave per anni, sino al punto che poi si è seccato e mi ha proposto 200 mila euro per fare del sesso con lui. Ed io alla fine ho accettato. È stato davvero bellissimo, soprattutto grazie a lui mi sono comprata una casa.

Quindi tu sei diventata poi accompagnatrici di alto livello a Roma dopo questo evento?

Beh, possiamo dire di sì, e non me ne pento. Sono una escort di lusso non solo a Bologna, ma anche a Milano, Bologna, Rimini, Riccione. È tutto meraviglioso!

Cosa dicono le recensioni escort del moneyslave?

Sui siti specializzati in recensioni accompagnatrici, nn si legge moltissimo riguardo questa pratica perché non è conosciuta e perché l’italiano medio vuole il rapporto sessuale carnale, ma qualcuno che preferisce le fantasie esiste. Giorgio, 50 anni, asserisce di essere felicissimo di poter dare soldi alla sua ragazza bellissima, mentre Andrea, 70 anni, dice di essersene pentito perché la moglie gli ha chiesto il divorzio dopo 50 anni di matrimonio.

 

LEGGI ANCHE

Il clitoride: curiosità sul centro del piacere femminile.

 

Sesso anale: meglio del sesso normale.

 

Curiosità del cazzo: i misteri dell’organo maschile.

Escort di lusso e arte: le meretrici di Henri de Toulouse-Lautrec

Escort di lusso certificate: cosa le rende diverse dalle donne ordinarie?

 

 

 

 

 

 

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>