Le richieste più strane fatte alle escort

Le richieste più strane fatte alle escort: ma chi tra noi uomini veri non ha mai avuto una fantasia sessuale bizzarra? Impossibile non sognare un po’, peccato che le nostri mogli, fingendo sempre un candore virginale (altrimenti perché ce le saremmo sposate…), non ci accontentano quasi mai.

Abbiamo intervistato un po’ di escort sparse per la rete, un po’ di tutte le tariffe: escort di lusso, cortigiane di alto livello ma anche trans e battone di strada.

Ecco pertanto l’elenco delle esperienze sessuali più inconcepibili raccolte da ognuna di loro.

L’uomo che amava essere masturbato con lo spazzolino elettrico.

Gina, escort di alto livello a Roma racconta: “Avevo un cliente che all’apparenza pareva normale, anzi, anche abbastanza noioso. Sai, il tipico impiegato amministrativo con la gobba, no? Ecco, e invece dentro di sé aveva un mondo erotico straordinario. Di richieste assurde me ne ha fatte parecchie, ma quella più stramba è stata quella di farsi pulire l’ano con uno spazzolino elettrico. È stato un lavoro certosino. Si è fatto fare un clistere, poi ha voluto essere depilato completamente e alla fine per circa 1 ora ha preteso che gli facessi sto lavorino di pulizia erotica dentro e fuori il suo buco del culo. Alla fine si è fatto una sega mentre io continuavo a far vibrare questo Oral-B Pro 2 di nuovissima generazione che lavora a 6000 giri al minuto.

Le richieste più strane fatte alle escort: l’uomo che voleva leccare i piedi pieni di gorgonzola.

Jessica, accompagnatrice di lusso di Milano è tra lo sconvolto e il divertito e riferisce. “La fantasia più strana ma anche divertente che mi è toccato soddisfare ha avuto come protagonista un uomo il cui sogno erotico era essere costretto da me a leccarmi i piedi precedentemente ricoperti da 6 etti esatto di puro Gorgonzola dolce. E mica un gorgonzola qualunque, ma solo ed esclusivamente quello di Casa Leonardi. All’inizio non concepivo la necessità di dover acquistare sempre quella precisa marca, ma poi l’ho compreso più tardi. Il mio cliente bizzarro era addetto alla degustazione del prodotto proprio presso quell’azienda. Era ossessionato dal proprio lavoro, non riusciva a staccarsene neanche nei momenti di relax.

L’uomo che voleva essere malmenato con lo scopettone del cesso.

Giuliana, topclass escort lusso di Padova racconta: “La cosa più stravagante che mi hanno mai fatto fare è stata quella di malmenare il cliente sui testicoli con lo scopettone del water precedentemente sporcato con le mie feci. Il tutto per venti minuti di fila. Temevo di fargli del male, ma lo vedevo sempre gemere di piacere e venire copiosamente. Dopo qualche incontro, anche se molto ben pagato, ho deciso di non incontrarlo più, e ho fatto bene. Una collega poi mi disse che lo stesso uomo era stato ritrovato morto nella stanza d’albergo dove c’era un trans di colore che poi è stato arrestato. Cose da pazzi! Solidarietà e “Black Lives Matter” sempre!

L’uomo che copulava con le statue del cimitero.

La richiesta più imbarazzante la racconta Samantha luxury escort di Bologna : “Di cose strane nella vita ne ho fatte tante, ma questa che vi racconto è da manicomio proprio. Un cliente ha voluto incontrarmi al cimitero, di notte. Io mi sono portata dietro un amico perché temevo per la mia incolumità. Infatti questo mio body guard personale è rimasto a pochi metri da me, nascosto dietro ad una lapide. Arriva quindi il cliente e mi dice di guardarlo senza dire nulla. Mi siedo su una tomba piena di simpatici puttini paffuti e comincia lo spettacolo. L’uomo si avvicina ad una statua enorme, quella di un angelo della morte con grandi ali nere dispiegate e comincia a baciarla, a strusciarvisi contro, a leccarla. Ad un certo punto tira fuori il pene e mi chiama.

Mi dice di sdraiarmi nuda sulla lastra marmorea e di fingere di essere un cadavere. In quel momento pensavo mi avrebbe penetrata e invece ha preso un vaso di fiori e ha penetrato quello per poi venire sulla statua e bestemmiare.

Ho poi saputo che questo uomo è molto famoso tra le mie colleghe escort per richieste di questo tipo. È un architetto che progetta pietre sepolcrali e statue cimiteriali e che di notte si aggira per il camposanto perché sente la mancanza delle sue opere.

E voi? Quali recensioni potete scrivere dei vostri clienti più strani?

LEGGI ANCHE:

https://topclass-escort-lusso.com/annunci-escort-di-lusso-a-riccione-intervista-a-gloria/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>